[angolo toelette] ... delle Salviette Struccanti Winni’s Naturel { flash review }

Leave a Comment
Le salviette struccanti per me sono l'estrema ratio per rimuovere il makeup e non le uso abitualmente all'interno della mia bedtime routine, a meno che: caso 1, sono in viaggio (in questo frangente le salviette sono la soluzione più comoda e meno ingombrante); caso 2, sono fisicamente provata, schiantata, distrutta e così stanca che l'idea di usare acque micellari, detergenti, tonici, pads e compagnia bella mi attizza quasi quanto quella di vedere l'ennesimo video dedicato al naturalmoccio della tubera di turno (quindi prendo una salvietta, mi strucco, mi sciacquo il viso e chi s'è visto s'è visto). Per ovviare alle due evenienze su descritte comunque, ho sempre con me una scorta di salviette: le ultime che ho provato sono quelle struccanti per viso, occhi e labbra di Winni's Naturel, che oggi si beccano questa flash review.

[angolo toelette] ... dell'Age Excellence Miracle Peel di Mossa, ovvero un campioncino stranamente recensito { flash review }

Leave a Comment
Non solo solita lanciarmi in recensioni accurate su un campioncino, ma stavolta faccio un'eccezione per la Age Excellence Miracle Peel di Mossa e la faccio perchè Mossa è una linea ecobio che sta prendendo piede e suscitando curiosità ma soprattutto perchè questo è un prodotto interessante.

[angolo toelette] ... dell'Eye Care Fluid, la novità per il contorno occhi di Martina Gebhardt { review }

4 comments
Una delle cremine più famose tra chi, come me, ha un contorno occhi secco, leggermente segnato e dove iniziano a rendersi visibili i segni del tempo che inesorabilmente ti ricorda che gli anta sono vicini è da sempre l'Eye Care di Martina Gebhardt. Io l'ho usato, lo scorso anno, durante l'inverno e mi sembrava davvero uno dei pochi prodotti per l'idratazione della zona perioculare in grado di fare qualcosa: poi è terminato e sono passata ad altro, non senza qualche rimpianto. Recentemente l'azienda mi ha proposto di provare una novità in gamma: si tratta dell'Eye Care Fluid, che in sostanza è la versione "estiva", più fresca e meno corposa, del classicone di cui sopra. L'ho messo subito al lavoro agli inizi di maggio e oggi - poco più di un mese e mezzo dopo - posso dire la mia su questa referenza.

[bagno in camera] ... delle maschere mani & piedi Sephora { review }

1 comment
Confesso di aver ceduto più e più volte al fascino indiscreto delle maschere di Sephora, non foss'altro che per le bustine coloratissime e i prezzi tutto sommato abbordabili che mi hanno spinta ad acquistarle pur sapendo, in alcuni casi, che sarebbero stati dei flop. E' andata così anche con le maschere per mani e piedi, che mi facevano simpatia ma di cui avevo già letto l'INCI e non è che ne fossi proprio proprio proprio entusiasta: ma le ho acquistate lo stesso, le ho volute testare e oggi, che è mercoledì ovvero giorno di flop, stanno tra le tante cose che ho provato nella vita e che non ricomprerei.

[angolo toelette] ... di Starskin, Lifting Lace, Eyes with Shut e perversioni cosmetiche { review }

Leave a Comment
Nell'era delle sheetmasks funny, divertenti, a forma di panda, pecora, tigre, orsetto, puccipucci picipici, Starskin Beauty se ne esce con una mini-collezione che ha toccato la mia (molto nascosta) indole seducente e ha sfornato una novità che farà impazzire le fan del carnevale di Venezia, di Eyes with Shut e della cultura gotica in generale: parlo delle nuove maschere in pizzo Lifting Lace™, l'ultima frontiera delle figate in ambito skincare e beauty.