[postazione makeup] NYC Lovatics Palette Night Out & City Vibes { review }

Leave a Comment
Partiamo dal presupposto che io non so nemmeno chi sia Demi Lovato (sono pure andata a cercarmela su googleimmagini e confermo: chi è? cosa fa? canta? cosa canta? kunta kinte?), il che vi dovrebbe mettere in guardia sulle mie capacità di vivere nel tempo contemporaneo (e farvi comprendere, una volta di più, che sono una vecchiarda senza speranza, ferma musicalmente al brit-pop degli anni Novanta, per intenderci). Ho comprato le due nuove palette occhi di New York Color senza troppe aspettative, perchè mi sembravano carine ed anche economiche, tutto qui.

[postazione makeup] TNS Cosmetics Love Power Capsule Collection { preview }

Leave a Comment
Non sono un’esperta di smalti, meno che mai di nail art et affini, anche se nutro una passione segreta per le unghiette dipinte purchè siano monocolore, senza fiorellini, fiocchettini, piccioncini, gattini o brillantini, ma soprattutto corte. Sarà che ticchetto tutto il giorno sulla tastiera del piccì - come fa la segretaria del dottore a scrivere i certificati di malattia con 15 mm di unghiazze? questi sono i veri poteri soprannaturali, altro che il mago Atanus - o, più semplicemente, che sono un tipo pragmatico e fondamentalmente scarsissima a mettere lo smalto, fatto sta che la nail care non è che sia proprio uno dei miei cavalli di battaglia. Però ho ricevuto alcune referenze di Love Power, la bellissima nuova collezione firmata TNS Cosmetics (c'è anche un rossetto!): che facevo, non ve la mostravo?

[bagno in camera] Naturaequa Maschera Balsamo Capelli { review }

Leave a Comment
Dopo la rovinosa tinta/con presunta decolorazione (che la mia parrucchiera ha negato, ma io non le credo perchè sono malfidata come San Tommaso) i miei capelli già tendenzialmente secchi, ma tutto sommato sani e luminosi hanno iniziato a lanciare inquietanti SOS, seccandosi ulteriormente e diventando anche crespi. In questo periodo sto provando diversi rimedi e tra gli altri, ho ripescato dal cassetto un prodotto che possedevo da tempo ma non avevo ancora aperto, la Maschera Balsamo Capelli di Naturaequa*, che uso quando non ho tempo da perdere, vista la posa brevissima.


[portineria] Cuccioli d'Uomo Haul #3 { Volga Cosmetici, Nabla }

Leave a Comment
La mia voglia di spendere soldi è inversamente proporzionale al mio conto in banca: meno denari posseggo e più sono sensibile - e facilmente cedo - al richiamo delle novità cosmetiche, soprattutto se confezionate con maestria. Credo che esista un apposito nome scientifico per questa malattia, più comunemente nota come sperpero immotivato di risorse economiche. E che ci vogliamo fare: oggi vi ammorbo con una carrellata veloce del mio ultimo haul.

[comodino] Top Creme Mani del periodo { Martina Gebhardt, Naturaline, Dr. Organic, La Saponaria }

Leave a Comment
Se c'è una cosa che veramente invidio a certe colleghe bloggere e iotubere sono le mani che esibiscono, il più delle volte dotate di dita lunghe e affusolate, con manicure perfette e smalti sapientemente stesi. Le mie mani, al contrario, sono sempre un disastro e, se fossero un'entità a sè stante, difficilmente osservandole si potrebbero crederle appartenenti ad una tizia che si spaccia, nel tempo libero, per beauty blogger: sono, in effetti, delle mani sfigate, da bambina più che da donna, decisamente stonate sul mio corpo esuberante. Questo non vuol dire che io non le curi e in questo periodo ho ben 4 diverse cremine, che alterno in base all'umore e alle esigenze, svettanti sul comodino.


[postazione makeup] Deborah Linea 0% Puro: Mascara, Eyeliner, Kajal { review }

Leave a Comment
Non ho nulla contro il makeup tradizionale: anche se tendo a prediligere anche in questo settore formule biologiche, non riesco ancora ad abbandonarlo del tutto (penso ad esempio che la mia vita non sarebbe la stessa senza alcuni paint-pot di MAC). Mi girano però un po' le scatole se un brand dichiara ai quattro venti che la determinata collezione è formulata con ingredienti naturali senzaquestoesenzaquello ma poi, ad uno sguardo più attento agli INCI, si ritrovano spiacevoli sorprese. Motivo per cui ho esitato e temporeggiato a lungo prima di acquistare la collezione Puro 0% di Deborah.

[bagno in camera] Bio Happy Frizzy Lime Shower Gel { review }

Leave a Comment
Rivedendo gli ultimi post pubblicati in queste settimane, mi sono accorta che infilo sempre una vagonata di detergenti/docciaschiuma/bagnodoccia tra i finiti, ma poi raramente li recensisco. Vero è che su questa tipologia di prodotti non è che si possano scrivere più di tanti fronzoli: la questione per me si pone nei termini di lava bene/male, irrita/non irrita, ha un bel profumo/non ce l'ha, varie ed eventuali sul packaging. Insomma, il bagnoschiuma è il prodotto ideale per farmi esercitare nell'arte - che ancora non ho appreso - delle recensioni sintetiche ed essenziali. Oggi ci provo con lo Shower Gel Frizzy Lime di Bio Happy*.

[angolo toelette] Trifolia Cosmetics Spot Hyaluronic Anti-age e Anti-macchie { review }

Leave a Comment
L'angustioso problema delle macchie sul viso: a quanto ne so le cause possono essere le più disparate - dall'esposizione solare al post-acne, dalla gravidanza all'assunzione dei contraccettivi, dai farmaci ai problemi ormonali e chi più ne ha più ne metta - fatto sta che ad un certo punto della tua rosea (o grigia, per non fare disparità) vita, spuntano all'improvviso e ti danno la mazzata finale quando già stai pensando che inizi a diventare anzianotty. Rimedi ce ne sono tanti, ma se la situazione non è drammatica oppure state pensando, come me, di cautelarvi in via preventiva, sappiate che io sto attualmente provando un prodotto specifico dalla composizione semplice e naturale: Spot Hyaluronic di Trifolia*.

[postazione makeup] Pixie Cosmetics Correttore Reviving Under Eyes { review }

Leave a Comment
Finalmente ho cambiato correttore. Dopo due anni di monopolio assoluto del Porcelain di Avril (di cui comunque ho scorte pressocchè infinite e non smetterò mai di decantare lodi) da circa un mesetto è arrivato nella mia vita - dopo una serie di vicissitudini postali - Reviving Under Eyes di Pixie Cosmetics*, un brand polacco che francamente sconoscevo, ma che si sta rivelando alquanto interessante.  


[bagno in camera] Terra Biocare VitalTOP Shampoo Energizzante a lunga durata { review }

Leave a Comment
L'argomento capelli è sempre uno dei miei preferiti, perchè sono una drogata di prodotti per l'haircare. Devo però ammettere che da quando sono uscita dal tunnel siliconico, mentre ho immediatamente abbracciato con gaudio la cosmesi ecobio viso/corpo, ho faticato - e non poco - a trovare gli shampoo adatti alle mie esigenze o che comunque, avessero perfomances che mi soddisfacevano fino in fondo, con rare eccezioni. Una di queste è stata lo Shampoo Energizzante VitalTop*, di cui mi sono perdutamente innamorata.


[beauty case] Campioncini in trasferta #2 { Weleda, Bisoubio, Apiarium, Alkemilla and much more }

1 comment
La stagione dei campioncini viene e va - notare la fine citazione musicale - ma per ora è in piena attività, visti i miei continui andirivieni da Trapani. E io ne approfitto per mettere mano alle scorte di sample sizes che affollano il mio armadietto dei tesori cosmetici, che trovo sempre utili per farmi una prima impressione e valutarne un eventuale acquisto, oltre che assai pratici quando sono fuori casa e non posso portarmi dietro l'intero angolo toelette.

[postazione makeup] Dizao Organics Black Mascara { review }

Leave a Comment
Salve Dr. Giovanni Mari a.k.a. bruttino ma affascinante Sergio Castellitto, colleziono mascara in maniera maniacale, anche se di mestiere non faccio la makeup artist e compulso le pagine degli e-commerce italiani e stranieri, con la speranza che ci sia qualche novità fantastica e stimolante, da inserire nel mio stash (Stanza In Treatment). L'ultimo arrivato è il Black Mascara Dizao Organics: l'ho acquistato su Biobalù (qui l'haul) insieme ai balsami dello stesso brand e, diversamente da questi, mi ha decisamente entusiasmata.


[bagno in camera] Klorane Crème de jour sans rinçage au Dattier du désert { review }

Leave a Comment
Il post di oggi è dedicato ad un prodotto che non si fila nessuno - e già questo me lo rende simpatico - perchè in giro c'è robbba più famosa e recensita che, sostanzialmente, fa la stessa cosa che fa lui (tipo Phyto 7). Tra l'altro il prodotto in questione, che reca il raffinato nome di Crème de jour sans rinçage au Dattier du désert di Klorane, ovvero crema da giorno senza risciacquo ai datteri del deserto, è indissolubilmente legato ad una storia lacrimosa, che non vi risparmierò perchè ho bisogno di essere compatita da gente che mi può capire.

[cestino] À bout de souffle (fino all'ultimo respiro) #13 {prodotti finiti febbraio - marzo 2016 }

Leave a Comment
Accumulare uno scatolone di prodotti finiti in due mesi fa paura anche a me, perciò mi metto nei panni di chi - aprendo questo post - si è ritrovato immerso nella plastica (che tanto eco non è) ed è scappata a gambe levate. Ogni tanto mi chiedo se questo genere di articoli possa essere effettivamente utile: probabilmente no, se non come promemoria per me, che devo stoppare gli acquisti per un po' visto che lo smaltimento è ancora lungo. C'è troppa roba in casa, tante cose che devo ancora provare e io devo farmi sequestrare il portafogli prima di essere definitivamente sommersa. Ecco, l'ho scritto: ma mantenere il proposito l'è dura, con tante tentazioni e "mi serve!" in giro sul web.