[angolo toelette] ... delle maschere viso Alkemilla, ovvero tripletta bidose { review }

3 comments
Ormai vi sarete abituate agli spaventi mattutini cui vi sottopongo con periodicità cadenzata praticamente da due anni a questa parte: puntualmente trovate il mio facciozzo ricoperto da strani intrugli o tessuti grondanti sieri su tutti i social a mia disposizione - ora anche su Instagram Stories, per deliziarvi meglio - e ormai l'avrete capito, Stanza is a masks addicted da tempi immemorabili. Perciò eccomi di nuovo a parlare di roba che amo schiaffarmi sul viso un paio di volte a settimana mentre sorseggio una tisana in pieno beautygurustyle anche se non ho il fisic du role delle beautyguru, nè la loro interessantissima vita social, con una recensione tripla - una tripletta insomma - dedicata alle maschere viso in busta di Alkemilla Cosmetics.


Le maschere viso Alkemilla sono una delle novità lanciate dal brand al Sana 2016: disponibili in tre diverse tipologie - AntiagePelli Grasse e Pelli Sensibili - sono contenute in buste da 20 ml che garantiscono almeno due applicazioni, se non tre, con PAO di 1 mese dall'apertura, ad un prezzo di 2,29 €. Nonostante le formulazioni siano differenti, sono tutte biologiche, vegan e cruelty free. Io le ho acquistate in tempi / store diversi e già provate due volte ciascuna, tenendole in posa per 15-20 minuti prima di rimuoverle: l'impressione generale che ne ho ricavato è che, pur non essendo forse le maschere viso della (mia) vita, siano comunque molto comode, abbastanza perfomanti e che abbiano un buon rapporto qualità-prezzo. Le confezioni minimal: ad onor del vero, una volta abituatami alla giocosa allegria di certe mascherine coreane, trovo queste un po' noiose anche se eleganti e raffinate. Unica vera pecca è comunque forse il formato in busta, che non trovo molto pratico quando il prodotto non è spendibile in un'unica applicazione. Io, per garantirne la conservazione, le ho travasate in piccole jar che avevo a disposizione.

MASCHERA ANTIAGE PELLI MATURE, SECCHE E DEVITALIZZATE
Formulata per contrastare l'invecchiamento cutaneo e rendere la pelle più vitale, elastica e liscia, è una maschera ricca di oli vegetali come jojoba, oliva, mandorle, argan, che garantisce idratazione in combinazione alla vitis vinifera, nota per il suo potere di contrasto ai radicali liberi. Il quid è dato dalla presenza del termos thermophilus, batterio che prospera all’interno delle sorgenti termali a temperature di circa 150° e che svolge una potente azione antiossidante, rafforzando la resistenza dello strato corneo nei confronti dei raggi UV.
INCI: Aqua, Glycerin, Butyrospermum parkii butter, Squalane, Prunus amygdalus dulcis oil, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Kaolin, Sodium stearoyl lactylate, Solum fullonum, Cetyl palmitate, Olea europaea fruit oil, Simmondsia chinensis seed oil, Benzyl alcohol, Phenoxyethanol, Sorbitan palmitate, Argania spinosa kernel oil, Propanediol, Sorbitan olivate, Phenethyl alcohol, Sodium cocoyl sarcosinate, Xanthan gum, Parfum, Tetrasodium glutamate diacetate, Undecyl alcohol, Sodium hyaluronate, Lecithin, Aloe barbadensis leaf extract, Vitis vinifera leaf extract, Ocimum basilicum flower/leaf/stem extract, Thermus thermophillus ferment, Hexyl cinnamal, Tocopherol, Coumarin, Althaea officinalis root extract, Ascorbyl palmitate, Citric acid, Sodium benzoate, Potassium sorbate.
La maschera antiage è cremosa, con un profumo dolce e delicato. Ha una formulazione molto ricca, perfetta per le pelli secche che ammorbidisce, alliscia, coccola e illumina: io l'ho trovata gradevolissima da tenere in posa - si asciuga molto lentanemente e tende ad assorbirsi leggermente - nonostante il leggero calore che sprigiona e che dona però un lieve effetto tensore. In sintesi mi è piaciuta molto, per la sua azione tonica ed elasticizzante, nonostante sulla mia pelle mista la sua composizione così ricca provochi un leggero rebound con conseguente lucidità.

MASCHERA PELLI SENSIBILI AZIONE CALMANTE E RINFRESCANTE
E' concepita per ridurre arrossamenti cutanei ed irritazioni grazie all'azione calmante, lenitiva e rinfrescante dei suoi ingredienti, tra cui spiccano coriandolo, estratto di fiori di arnica, calendula e camomilla, olio di riso e jojoba.
INCI: Aqua, Kaolin, Glycerin, Cetearyl alcohol, Ethylhexyl palmitate, Prunus amygdalus dulcis oil, Oryza sativa bran oil, Glyceryl stearate, Cetearyl glucoside, Sorbitan olivate, Sodium lauroyl glutamate, Stearic acid, Simmondsia chinensis seed oil, Squalane, Benzyl alcohol, Phenoxyethanol, Propanediol, Xanthan gum, Phenethyl alcohol, Parfum, Sodium cocoyl sarcosinate, Tetrasodium glutamate diacetate, Undecyl alcohol, Brassica campestris sterols, Hexyl cinnamal, Arnica montana extract, Coriandrum sativum extract, Calendula officinalis flower extract, Chamomilla recutita flower extract.
Anche in questo caso la mia esperienza è positiva: questa mascherina, col suo bel profumo di mela e bambù, rinfresca sul serio ed è perfetta per lenire la pelle dopo trattamenti più aggressivi come scrub o peel off, lasciandola liscia, morbida e pulita.

MASCHERA PELLI GRASSE SEBONORMALIZZANTE 
La sua formulazione contenente neem, bardana e melissa favorisce l'azione sebonormalizzante, antisettica e purificante, aiutando contro impurità come comedoni e punti neri. Nell'INCI spiccano inoltre l'estratto di echinacea che favorisce la cicatrizzazione e riepitelizzazione della pelle, nonchè gli oli essenziali di limone, salvia, eucalipto e timo noti per il loro potere purificante e igienizzante.
INCI: Aqua, Calcium phosphate, Solum fullonum, Hydroxyethyl ethylcellulose, Hectorite, Cocamidopropyl betaine, Lauryl glucoside, Benzyl alcohol, Phenoxyethanol, Polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate, Propanediol, Glycerin, Phenethyl alcohol, Parfum, Tetrasodium glutamate diacetate, Undecyl alcohol, Lactic acid, Melissa officinalis leaf extract, Benzyl salicylate, Arctium lappa root extract, Echinacea angustifolia leaf extract, Linalool, Limonene, Citrus limon peel oil, Eucalyptus globulus leaf oil, Melia azadirachta seed oil, Thymus vulgaris flower/leaf oil,Salvia sclarea oil.
Io non ho la pelle grassa, ma mista con tendenza alla secchezza, eppure questa è la mia preferita tra le tre per via della profumazione gradevole, intensa e fiorita ma soprattutto perchè mi aiuta a tenere a bada la lucidità della zona t. Rispetto alle due precedenti, la maschera sebonormalizzante ha una consistenza diversa: leggermente più liquida durante l'applicazione ma non tanto da colare, ha gli effetti dati dall'argilla ovvero tende a seccarsi sulla pelle dopo qualche minuto. Oltre alla piacevole sensazione di freschezza durante la posa, una volta rimossa la mia pelle è apparsa subito più pulita, liscissima, asciutta e compatta, con i pori leggermente più ristretti. Se non sapete quale scegliere optate per questa e non ve ne pentirete.


And that's all ladies, come sempre ho detto la mia - opinioni non richieste ma sempre espresse - su questi tre nuovi prodotti Alkemilla e come sempre vi passo la palla chiedendovi cosa ne pensate, se conoscete queste maschere e se le avete già provate. Bacini mascherinosi a tutte!

3 commenti:

  1. Ciao cara, io ho trovato quella sebonormalizzante nel calendario dell'avvento, devo ancora provarla. Buona giornata baciiii Naty

    RispondiElimina
  2. A me per Natale hanno regalato quella sebonormalizzante, e la devo ancora provare, sono super curiosa! :)

    RispondiElimina
  3. eToro is the most recommended forex broker for newbie and professional traders.

    RispondiElimina

I feedback sono importanti per migliorare questo blog e io adoro leggere i vostri commenti e le vostre opinioni. Vi prego però di non fare spam lasciando i vostri link: se volete farmi conoscere il vostro spazio, potete mandarmi un messaggio privato e io correrò a leggervi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...