[cestino] À bout de souffle (fino all'ultimo respiro) #15 { prodotti finiti giugno-agosto 2016}

1 comment
Ho procrastinato fin troppo il momento in cui sedermi, svuotare lo scatolone e mettermi a scrivere il benedetto post sui prodotti finiti del periodo. Questo perchè non mi capacitavo della quantità immane di pattume cosmetico che avevo accumulato, manco fossimo OttosottounTetto anzichè in due. Poi però sono andata a controllare l'ultimo articolo dedicato all'argomento empties e mi sono accorta che la bimestralità che mi ero imposta questa estate si è andata a fare catafottere, motivo per cui quelli che avevo davanti erano i finiti degli ultimi tre mesi.


Ora, siccome era davvero tanta roba e io sono sadica, ma fino ad un certo punto, ho espunto alcune cosette che pure sono terminate, ma che si meritano qualche considerazione a parte (perciò le si vedrà comunque spuntare, nei prossimi giorni): questa operazione di taglio e cucito non vi salverà comunque dalla lunghezza del post, che è considerevole. Donne avvisate, mezze salvate. Iniziamo.
ORGANIC SHOP - Scrub Corpo
Ne ho parlato in tutte le salse, qui qui e qui, per cui direi che ci possiamo evitare ulteriori commenti. Sto terminando praticamente tutte le confezioni che avevo acquistato online presso la Bioprofumeria Emporio Natura (me ne restano solo due) e ad oggi posso finalmente affermare con certezza che adoro questi scrub, che hanno una consistenza ideale soprattutto per chi ha la pelle molto secca - perchè sono molto cremosi - e che tra le due tipologie preferisco la versione al sale, che ha granuli più grossi ed esfolianti, rispetto a quella con lo zucchero.



WINNI'S NATUREL - Shampoo al thè verde
I prodotti Winni's sono in generale i preferiti di Mr. Segreta tra quelli facilmente reperibili al supermercato, tanto che me li fa acquistare a ripetizione: anche a me non dispiacciono e, nella fattispecie, ho trovato questo shampoo grazioso, anche se personalmente non lo utilizzerei con frequenza, perchè lo trovo un po' troppo aggressivo e tende ad appesantirmi le chiome. Al mio Lui, che ha i capelli grassi e corposi, è invece piaciuto molto (qui comunque trovate l'overview delle referenze Winni's che ho provato, compreso lo shampoo).

ALKEMILLA - Shampoo Arancio e Limone
Ho fatto una fatica bestia a terminarlo e lo so, in questo mi discosto molto dall'opinio communis della blogosfera, che nella maggior parte dei casi elogia questo shampoo. Se il profumo di limone è gradevole e buona la schiumosità, io lo trovo infatti un prodotto troppo aggressivo (qui l'INCI), poco adatto a quei "capelli secchi, delicati e trattati" ai quali si rivolge: su di me tende infatti a seccare veramente tanto le lunghezze (credo per via di un eccesso di estratti e o.e. limonosi) - il balsamo è sempre d'obbligo dopo averlo usato - e non gli trovo un grande potere lavante anche da diluito, riscontrando una tendenza delle mie chiome a sporcarsi con più facilità e ad essere anche eccessivamente pesanti e opache. Forse può andare bene per chi ha i capelli grassi, ma per me è un no.

COSE DELLA NATURA - Spugna Dama Fine Lavata
Di strada insieme ne abbiamo fatta parecchia e inevitabilmente doveva arrivare il momento in cui ci saremmo dovute separare: perchè le spugne di mare, prima o poi "muoiono" e iniziano a degradarsi (v. strana sostanza muffosa/verde che si stava iniziando a creare sulla mia). In ogni caso, ce l'avevo da oltre un anno ed era comunque il momento di cambiarla: la ricomprerò sicuramente, perchè lavarmi il viso con lei ogni mattina è la mia coccola preferita, essendo capace di esfoliarlo delicatamente, rimuovere i residui di sapone, massaggiarlo come nessun'altra spugna/spugnetta/pad ha mai saputo fare.

BIOEARTH - Intim Detergente Actiseed
D'estate cerco di usare detergenti intimi che abbiano un'azione batterica particolarmente efficace, pur mantenendo delicatezza e questo è sicuramente uno di quelli. In più ha azione rinfrescante e lenitiva, ottima contro i pruriti, grazie alla presenza di semi di pompelmo, estratti di aloe vera, di bardana, di calendula e melaleuca. In generale è un buon prodotto, che non ricompro nell'immediato per via del prezzo (quasi dieci euro) e perchè durante l'inverno mi "accontento" più facilmente.

EQUILIBRA - Doccia sole Aloe
Questo lo mostro, per dovere di cronaca, anche se di fatto non l'ho usato io - e perchè avrei dovuto? il mio bianco-cadavere è stato diligentemente mantenuto anche durante l'estate - ma Mr. Segreta, che invece durante l'estate ha sfoggiato un'abbronzatura hawaiana di cui andava orgogliosissimo. Si tratta di un docciaschiuma in gel che non lava via l'abbronzatura (come conferma Mr.), con una formulazione più che discreta (qui l'INCI) e funzionale ad evitare la desquamazione, perchè arricchito con aloe vera. Delicato sulla pelle, lava bene, ha una profumazione delicata e non invasiva - adatta anche ai masculiddi - e un costo accettabilissimo (circa 3 euro).
 
BJOBJ - Dentifricio gel aloe Eucalipto e Malva
Lodi a Bjobj che ha saputo rimettermi in pace col mondo dei dentifrici naturali - la mia bocca ricorda ancora certi saporacci - con questo prodotto a base di aloe al gusto fresco dell'eucalipto, con un ottimo potere lavante e rinfrescante ma soprattutto adattissimo alle gengive sensibili. Ho solo una richiesta, quasi pietosa: vi prego, abbassate i prezzi, perchè spendere più di cinque euro per un dentifricio che dura un paio di settimane è davvero eccessivo.

GREEN ENERGY ORGANICS - Deo ecolò Fiordaliso*
Un momento di commozione per uno dei pochi deodoranti ecobio che hanno saputo conquistarmi e al quale non ho saputo trovare un difetto che sia uno (per cui un sentito grazie all'azienda che all'epoca me lo inviò per farmelo provare). Note delicate e fresche, con una base cipriata e femminile, ha un'ottima efficacia - non so se arriva alle 24 ore come dichiarato, ma sicuramente ci si fa tranquillamente mattina e pomeriggio - è privo di sali di alluminio, alcohol, oli essenziali che potrebbero infastidire le ascelle, ma soprattutto mantiene sempre la zona idratata, garantendo una sensazione di pulito e benessere.

BIOFFICINA TOSCANA - Scrub viso ai frutti rossi
Ne ho scritto troppo di recente per ripetermi (qui la recensione): anyway, si conferma uno degli esfolianti per il viso più accattivanti in circolazione al momento. Mi piace il profumo, mi piace il colore, mi piace la consistenza che non irrita la pelle, mi piace il fatto che l'azione esfoliante sia esercitata dai semini. Mi dispiace solo che sia terminato!

OMIA - Detergente viso occhi aloe vera
Anche in questo caso, la recensione che ne ho dato è fresca fresca, perciò rimando a quella per tutte le specifiche tecniche e le impressioni d'uso. Non lo ricompro nell'immediato perchè ho una valanga di detergenti per il viso in attesa di utilizzo, ma se dovessi consigliarne uno all'amica che fa la spesa al supermercato, le direi di provarlo senza dubbio.

PUROBIO COSMETICS - Cipria Indissoluble
E siamo al n. 5: ebbene, signore, questa è l'ennesima confezione di questa cipria che acquisto e termino (ne ho già un'altra all'attivo aperta). Per me è un must have e continuo a non trovare di meglio sul mercato in termini di perfomance/resa sulla mia pelle: spesso mi dite che ho un incarnato compatto e luminoso, beh, direi che una grandissima parte in questa operazione la gioca proprio lei. Più che indissoluble, la ribattezzerei imprescindible. Unica pecca che ho notato: sul finire tende a sbriciolarsi, rendendo difficoltoso il prelievo (v. foto).

NATURALINE CONAD - Crema giorno idratante*
Una emulsione carina per chi non ha particolari esigenze, aspettative o soldi da spendere, facilmente reperibile, che sa idratare bene il viso ma va dosata con attenzione dalle portatrici di pelli miste, pena la lucidità. Io l'ho usata all'inizio dell'estate, come vi raccontavo nel post dedicato alla morning routine del periodo: poi le temperature sono aumentate e ho preferito passare ad una crema più leggera. Il mio giudizio finale non è un sì convinto, ma nemmeno un no assoluto: chi si accontenta gode (solo a metà).

BLUARIA - Sapone mani n. 1 Verve Blanche*
Non sono una consumatrice assidua dei saponi liquidi (prodotto invece particolarmente amato da Mr. Segreta) perchè amo le saponette, perciò ho destinato il sapone mani di Bluaria, azienda che produce dei fantastici detergenti per la casa ecologici e profumatissimi (vedi l'overview dedicata) al ripiano accanto al lavello, usandolo dopo aver rigovernato la cucina. E' comunque un prodotto ottimo, delicatissimo sulla pelle, con una profumazione così bella - sa di bucato e cotone! - che è davvero un piacere usarlo. La confezione poi, così shabby-marinara, è bellissima.

APIARIUM - Struccante delicato pappa reale
Se avete letto questo post saprete già che questo struccante, nonostante il packaging bellissimo mapeddavvero, mi ha delusa. Terminato con qualche difficoltà, ho però conservato per riciclarla con qualche pozione/intruglio la bottiglietta in vetro, perchè era troppo carina per buttarla.


Questi erano i miei finiti degli ultimi tre mesi: come anticipato all'inizio, stay tuned perchè nei prossimi giorni arriveranno un paio di articoli dedicati ai bagnoschiuma e agli shampoo che non ho inserito in questo post, pur essendo già terminati, perchè meritevoli di qualche approfondimento in più! Fatemi sapere se conoscete o avete usato o pensate di usare i prodotti che vi ho mostrato :D e come sempre: stretta la foglia, larga la via, dite la vostra che ho detto la mia!

* prodotto inviato a scopo valutativo dall'azienda

1 commento:

  1. eToro is the most recommended forex broker for newbie and professional traders.

    RispondiElimina

I feedback sono importanti per migliorare questo blog e io adoro leggere i vostri commenti e le vostre opinioni. Vi prego però di non fare spam lasciando i vostri link: se volete farmi conoscere il vostro spazio, potete mandarmi un messaggio privato e io correrò a leggervi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...