[angolo toeltte] ... di maschere viso il mondo non è mai sazio { review Montagne Jeunesse, Cattier, Delidea, Le Driadi, Dr. Scheller}

3 comments
Questo, in effetti, è un periodaccio. Esco poco, studio molto, sono spesso così stanca che se facessi uno di quei test su facebook età anagrafica vs età mentale, probabilmente verrebbe fuori che in realtà ho centoquattro anni. Anche se cerco di controllarmi, sono giusto un filino stressata e gareggio in pool position per il torneo di scazzo mondiale. La mia pelle, manco a dirlo, ne risente: per questo sono sempre più dentro il tunnel delle maschere viso, con cui mi concedo due volte a settimana un quarto d'ora di relax assoluto. Ne compro parecchie - me la gioco con Clio - e ne provo altrettante: in questo post trovate le ultime in ordine di tempo che ho usato.


Partiamo a bomba con Montagne Jeunesse (di cui ho recentemente acquistato una dozzina di nuove maschere, non sia mai che io rimanga senza o che non le provi tutte) ed in particolare con la Fruit Smoothie (costo: circa 2,00 euro) che, in termini olfattivi, sa proprio di frappè alla frutta ed ha una consistenza molto densa  (tipo smoothie, maddai?). E' una maschera che mi faceva simpatia per il concept, il colore rosa e gli estratti al suo interno - lampone, mango, albicocca, pesca e melograno - ma che non mi ha conquistata definitivamente perchè, pur lasciando la pelle pulita e fresca, tende a seccarsi durante la posa e di conseguenza a seccare anche un po' la pelle, per via dell'argilla e del sale al suo interno (ma è ottima per le pelli grasse). Come la successiva, è facilmente reperibile nella grande distribuzione (Oviesse, Upim, Coop, Auchan etc.).
INCI: Aqua, Kaolin, Glycerin, Bentonite, Magnesium aluminum silicate, Polysorbate 20, Parfum, Sea salt, Glucose, Tocopheryl acetate, Allantoin, Xanthan gum, Mangifera indica seed butter, Aloe barbadensis, Prunus persica kernel oil, Punica granatum seed oil, Rubus idaeus fruit extract, Citric acid, Lactoperoxidase, Glucose oxidase, CI 14700.

Sempre di MJ ho provato anche Passion Peel-Off alla Passiflora (circa 2 euro) che ha un bellissimo profumo fiorito e la consistenza di un gel colloso di color rosa intenso. Contrariamente alle mie aspettative, pur essendo una maschera da strappare via, durante il tempo di posa di 20-25 minuti non tira troppo la pelle; rimuovendola toglie via parecchie schifezze. Non la riacquisterei però per due motivi (anzi tre): la formulazione non eccelsa in termini green, il fatto che mentre la applicavo le esalazioni alcooliche che promanano dalla suddetta mi hanno fatto lacrimare abbondantemente gli occhi e, non ultimo, il bang facciale che mi ha procurato per circa mezz'ora dopo la rimozione, con viso assai arrossato e molto caldo al tatto.
INCI: Aqua purificata, Polyvinyl alcohol, Alcohol denat., PPG-PEG-9 lauryl glycol ether, PVP, Glucose, Parfum, Xanthan gum, Rubus idaeus fruit extract, Propylene glycol, Punica granatum seed extract, Vitis vinifera extract, Passiflora incarnata flower extract, PEG-35 castor oil, Vaccinium macrocarpon fruit extract, Aloe barbadensis leaf juice, Nelumbo nucifera flower extract, Oenothera biennis seed extract, Panax ginseng root extract, Tocopheryl acetate, Lactoperoxidase, Glucose oxidase, CI 14700, CI 60730

I prodotti Dr. Scheller finora mi hanno lasciata piuttosto indifferente e infatti anche del Peeling Visage alla Melagrana non conservo ricordi particolarmente significativi, in negativo o in positivo. Che poi a dire il vero non è nemmeno una maschera, ma un esfoliante da applicare, massaggiare e risciacquare, con un buon INCI e che lascia la pelle mediamente morbida e pulita: consigliata se cercate un prodotto simile da portare in viaggio. I prodotti Dr. Scheller si trovano online su Ecco Verde o Farmacia Igea: io però ho acquistato a Palermo, al supermercato E'Bio (1,99 euro).
INCI: Aqua, glycerin, xanthan gum, silica, punica granatum seed powder, punica granatum fruit extract, aloe barbadensis leaf juice, betaine, gellan gum, chondrus crispus, benzyl alcohol, alcohol, potassium sorbate, sodium benzoate, parfum, limonene.

Chi ha la pelle molto secca, molto matura e molto spenta, potrebbe invece provare la Maschera Rigenerante Viso Argan e Argan di Le Driadi, nuovissima linea cosmetica in vendita al Tigotà (1,99 euro). E' un prodotto dalla texture ricca ma morbidissima, con ingredienti idratanti e antiossidanti come il burro di cacao e il karitè ma soprattutto olio di argan al secondo posto dell'INCI, che garantisce elasticità e morbidezza alla pelle. Per le pelli miste è forse leggermente grassa e tende a lasciare un po' di lucido, ma ha sicuramente un effetto rigenerante, tanto più che durante la posa tende quasi ad essere assorbita dalla pelle.
INCI: Aqua, argania spinosa kernel oil, butyrospermum parkii butter, prunus amygdalus dulcis oil, helianthus annuus seed oil, cetearyl alcohol, glycerin, theobroma cacao seed butter, betaine, arachidyl glucoside, behenyl alcohol, chondrus crispus powder, myristyl glucoside, dipalmitoyl hydroxypropline, xantham gum, tocopheryl acetate, benzyl alcohol, ethylhexylglycerin, parfum.

Nella sua semplicità ho trovato freschissima, riequilibrante e delicata la Maschera Viso Purificante Mela e Bambù di Delìdea, reperibile sempre al Tigotà (ma non solo: la trovi anche all'Ipercoop ad esempio, oppure in e-shop come Ecco Verde) in confezione doppia (due bustine monouso a 1,99 €). E' una maschera leggera, che combina argilla verde, acqua micellare biologica di limone e succo di mela, ma che io trovo poco adatta alle pelli molto impure. Non fa miracoli, ma lascia una bella sensazione di pulito, senza seccare la pelle nè arrossarla. Inoltre apprezzo il profumino di mela e il fatto che non si solidifichi ma rimanga morbida, in modo che anche la fase di rimozione sia piu' delicata.
INCI: Aqua, Alcohol denat., Glycerin, Argilla, Macadamia ternifolia seed oil, Helianthus annus seed oil, Zinc oxide, Kaolin, Arachidyl alcohol, Arachidyl glucoside, Behenyl alcohol, Butyrospermum parkii butter, Chondrus crispus powder, Cetearyl alcohol, Citrus limon fruit water, Pyrus malus fruit water, Phyllostachis bambusoides leaf extract, Theobroma cacao seed butter, Myristyl glucoside, Squalene, Montmorillonite, Myristyl alcohol, Xanthan gum, Beta-sitosterol, Mica, Tocopherol, Parfum.

Last, but not least, una maschera che è un grande classico: la Yellow Clay di Cattier, reperibile online su Il Giardino di Arianna, Ecco Verde, Mondevert, Bioalchemilla e, tra i rivenditori fisici, al Naturasì (2,44 €). Fermo restando che è composta in modo molto semplice (acqua, argilla, qualche addensante e qualche olio essenziale) è una di quelle maschere veramente efficaci contro le impurità (santa argilla sempre!) e che, nonostante si solidifichi talmente tanto sul viso da impedirti dopo 10 minuti di muovere qualsiasi muscolo facciale, non secca la pelle ma al contrario, dopo il risciacquo, la fa apparire luminosa, morbida, opacizzata e fresca. La trovo quindi adatta anche per le pelli secche ed ha anche un buon effetto schiarente. Unica nota non positiva: è una maschera decisamente puzzona!
INCI: Aqua, Kaolin, Illite, Mentha Piperita Extract, Hamamelis Virginiana Water, Simmondsia Chinensis Seed Oil, Cetearyl Alcohol, Cetearyl Glucoside, Benzyl Alcohol, Pelargonium Graveolens Oil, Mentha Piperita Oil, Lactic Acid, Citronellol.

E per questa tornata è tutto mie adorateh! Vi lascio con un collage che non è degno di troppa considerazione, ma non sapevo come chiudere il post e ho pensato che un po' di sana cretinaggine ci stava bene.

Fatemi sapere che ne pensate di queste maschere ma soprattutto ditemi se avete scoperto delle chicche, che corro a comprarle!

3 commenti:

  1. Interessante quella Le Driadi, con l'avanzare del freddo perfino la mia pelle mista, ma soprattutto impura, quest'anno ha voglia di una bella coccola. La gialla cattier l'anno scorso non mi aveva fatto impazzire, e le avevo preferito la sorellina all'argilla rosa. Ora però non so, qualcosa mi spinge a riprovarla e mi sa che le concederò un'altra chance!

    RispondiElimina
  2. Mi hai incuriosita con la maschera Le Driadi,mi sa che dovrò fare un salto al NaturaSì molto presto ;)
    Se sei poi alla ricerca di una maschera purificante,ma che non secchi la pelle,ti consiglio la Purysens-Maschera all'Argilla Rosa de l'Angelica (la trovi in bustine monodose al Tigotà per circa 1,99€)!
    Buona giornata e buon inizio settimana!<3

    RispondiElimina
  3. eToro is the most recommended forex trading platform for newbie and advanced traders.

    RispondiElimina

I feedback sono importanti per migliorare questo blog e io adoro leggere i vostri commenti e le vostre opinioni. Vi prego però di non fare spam lasciando i vostri link: se volete farmi conoscere il vostro spazio, potete mandarmi un messaggio privato e io correrò a leggervi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...