[bagno in camera] Cellu-Cup Operazione SNP #2 { review }

1 comment
Quando mi è arrivato il pacchettino, e l'ho scartato, la prima cosa che ho pensato è stata: wtf? mi hanno mandato una coppetta mestruale? Perchè l'aggeggio in questione assomiglia tanto a quegli strani oggetti inventati dai cinesi che non penseresti mai di acquistare o che ti fermeresti a guardare per dieci minuti consecutivi chiedendoti come funziona, esattamente, e se avrà utilità alcuna nel mondo. Insomma, confesso: al primo impatto con Cellu-Cup* ero alquanto scettica. L'ho comunque inserito nel programma sperimentale (riscuote talmente tanto successo che è attualmente al vaglio della N.A.S.A.) a tutte voi noto come Operazione SNP (le prime due puntate qui e qui).



L'Operazione SNP prevede la scelta di prodotti mirati e, sopratutto, un approccio intelligente alla faccenda cellulite. Così, mentre stringevo la coppetta siliconica tra le mani, osservandola perplessa, mi sono messa a ragionare - evento raro e dunque preziosissimo - e mi sono detta: ma qual'è l'elemento davvero fondamentale, l'unica cosa che rende un trattamento cosmetico anticellulite realmente performante e che potrebbe donarti quella pallida speranza che, un giorno, quello che è unanimemente considerato come il peggior dramma dell'umanità dopo la fame nel mondo e la menopausa (cit. Giobbe Covatta) possa essere sconfitto? La risposta è semplice, talmente semplice che persino le gloriose beauty guru su internet ce l'hanno ripetuto milioni di volte: il massaggio. Perchè, diciamocelo, a schiaffarci sulle coscie una costosissima crema a base di ali di pipistrello e bacche dell'Antartide siamo brave tutte. Ma massaggiare mezz'ora a botta, con gli occhi semichiusi per il sonno e le braccia che ti fanno male, andando seriamente in profondità, è una delle cose più noiose - e difficili - della nostra esistenza cellulitica.


Ed ecco a cosa serve Cellu-Cup e in che cosa quest'oggettino semplice semplice (coppetta di silicone facilmente maneggiabile) si rivela geniale. Il massaggio. Cellu-Cup aiuta in questa dura, faticosa e noiosa pratica e permette al prodotto cosmetico di andare in profondità. Anche il semplice massaggio con un olio, effettuato con la coppetta, risulterà decisamente più efficace rispetto a quello condotto con le sole mani. Mai come in questi casi, le immagini risultano più efficaci delle parole: ecco quindi un video che mostra il corretto utilizzo di Cellu-Cup e dove, Miracolo! la modella scelta non ha due gambe alla Naomi Campbell ma sembra proprio essere una donna comune, ovvero Una di Noi (ha anche la mutanda della nonna).


La mia esperienza con l'aggeggio in questione si è rivelata positiva: ho la netta percezione che grazie alla coppetta qualcosa si smuova, ed in profondità. Per le mie applicazioni utilizzo Cellu-Cup in combo con l'olio per massaggi Sweet Orange dello stesso produttore, che profuma di fiori d'arancio ed ha un INCI 100% naturale [Vitis Vinifera Seed Oil, Prunus Armeniaca Kernel Oil, Prunus Amygdalus Kernel Oil, Argania Spinosa Kernel Oil, Ricinus Communis Seed Oil, Citrus Cinensis Peel Oil Expressed, Linalool, Limonene, Citral].


Nota personale: questo genere di trattamento può risultare, ad un primo impatto, doloroso. Più che altro perchè non ti aspetti che una coppetta così piccola possa esercitare cotanta aspirazione. La sensazione si affievolisce comunque massaggio dopo massaggio (il nostro cervello si abitua a classificarla come cosa buona e giusta) e non vi nascondo anche un certo piacere sadomasochistico nel far scorrere Cellu-Cup sulla mia cellulite (#estinguitibastarda!). Sopratutto se siete delicate, potrete notare la comparsa di piccoli ematomi superficiali dopo le prime applicazioni: a me non è capitato, e comunque sarei stata disposta a sacrificare i miei capillari per una giusta causa.

Informazioni aggiuntive
Dove si usa Cellu-Cup: Il massaggio tramite la coppetta può essere effettuato su gambe e cosce, fianchi, pancia, glutei, sui tricipiti e sul collo. Al contrario Cellu-Cup non deve essere usato sul seno, occhi e genitali (!!!); sullo stomaco in caso di gravidanza.
Come si usa: La coppetta va usata sempre sulla pelle bagnata (mai asciutta!), altrimenti sarà impossibile spostarla per effettuare il massaggio. Per ammorbidire la parte da trattare è possibile utilizzare un olio per massaggi o una crema o un detergente (se effettuate il massaggio sotto la doccia). Per rendere più efficace il trattamento è consigliabile ovviamente associarlo a prodotti specifici anticellulite o combatti-cellulite.
Casi in cui è sconsigliato l'uso di Cellu-Cup:
- dopo l'esposizione solare
- in presenza di vene varicose nell'area da trattare
- in caso di febbre o stati infiammatori
- in caso assunzione di anticoagulanti
- se soffrite di pressione alta, problemi circolatori
- se avete malattie della pelle o lesioni cutanee
- se soffrite di allergie ed eczema
- se avete un eccessivo numero di nei nell'area da trattare
Costi e reperibilità: Cellu-Cup è acquistabile online, sul sito omonimo ad un costo di 19 euro. L'olio per massaggi, in flacone metallico da 90 ml, ha un presso di 14 euro ma è possibile anche prendere la combo risparmiando qualcosina (30 euro). Le s.s. sembrano contenute ma in ogni caso, con il codice  "gardenia" sono gratuite fino al 17 Ottobre. Consiglio comunque vivamente all'azienda di attrezzarsi per rifornire un po' di negozi fisici ed e-shop italiani.
*pr sample

1 commento:

  1. Ciao! La cellu-cup si trova anche da Sephora!

    RispondiElimina

I feedback sono importanti per migliorare questo blog e io adoro leggere i vostri commenti e le vostre opinioni. Vi prego però di non fare spam lasciando i vostri link: se volete farmi conoscere il vostro spazio, potete mandarmi un messaggio privato e io correrò a leggervi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...